Siccome me l’hanno chiesto in mille parlerò dei vestiti visti ieri.
Alcuni non erano un granchè, ce n’era uno, per esempio, rosa confetto che sembrava uno dei vestiti delle damigelle di Barbie x.x Cioè, probabilmente, all’ epoca era uno splendore, ma faceva più la figura della bomboniera: rosa, gonfio, con fiori di pizzo.
Quello che mi è piaciuto più di tutti è stato un abito da Charleston nero con le decorazioni argentate sui lati e un paio di scarpette argentate in coordinato. Avrei tanto voluto supplicare la zia della Simmy a regalarmelo.
Gli abiti da giorno non erano speciali, tutti confezionati in tinte marroncine, con design ordinari, tranne alcuni casi di inserti in raso o floreali. Un abito da giorno scnadaloso per l’epoca era formato da stoffa a fiori trasparente *_* Non era bellissimo, ma c’è da considerare l’ impatto emotivo.
Alcuni abiti in raso e seta neri, da sera, mi hanno fatto sbavare fino all’ inimmaginabile. Lunghi, sinuosi, eleganti e raffinati. C’era perfino un abito da sera in pailettes azzurre, rosa e argentate, ma non mi è piaciuto molto: toppo kitch ( e se lo dico io u.u ).
I cappellini erano veramente un amore. Piume, velette, forme assurde, frutta che ricade sul collo.
Infine i gioielli e le borsette. Tutto in pietre preziose, argento o bachelite. Una delizia per lo sguardo. Alcune borsette in bachelite erano talmente piccole che non sono nemmeno riuscita a immaginare cosa potessero contenere.
Tra l’altro, la mostra conteneva le prime trousse portatili della storia della moda: aggeggini in bachelite dove ci stavano giusto i trucchi fondamentali e un piccolo portarossetto.
I gioielli, invece, non mi hanno entusiasmato molto. Tutti troppo colorati, troppe pietre colorate, troppa bachelite. Preferisco le pietre preziose e l’oro bianco.
Nota folkloristica un fiocco che sembrava quello di Minnie e una spilla a forma d’ape stranissima.
Mostra piccolina, ma gradevole alla vista. Resterà in quel di Rapallo fino a fine Maggio se non sbaglio. Nel caso qualcuno avesse intezione di visitarla gli farò volentieri da accompagnatrice ^^

Sono una scrutatrice!!!
Parola troppo complessa da essere pronunciata con la mia secsi erre. E’ passato un paio di ore fa un vigile a consegnarmi la nomina per le elezioni del 3 Aprile. Non oso immaginare la quantità di danni che riuscirò a combinare *_*
Per altro mi mandano al seggio di Cornigliano, che è uno dei luoghi più sicuri che si possano immaginare é.è

Listening: Psycho – System of A Down

Annunci

4 pensieri su “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...