Shopping

Ordunque, l’ ultima volta ho accennato ai due giorni trascorsi a Lucca e oggi di cosa parlo ?
Mah, potrei cominciare dicendo che tra 10 giorni precisi precisi è fissata la mia partenza per quel di Lyon. Agitata ? Beh, a dire il vero per ora nemmeno un pò, ma siccome mi conosco so che gli ultimi due giorni li passerò in preda al panico e alle lacrime.
Intanto mi affatico in vane questioni burocratiche e mi diletto in acquisti dell’ ultimo momento. Tra le cose estremamete necessarie ci sono una valigia, perchè mia madre ha buttato via la sua e mia nonna, che solitamente mi presta la sua, il 2 settembre parte per Praga; un trolley rigido colorato, per quando farò avanti e indietro; un paio di scarpe antipioggia ( leggesi DrMartin’s o similia ) e un piumino, che io non voglio, ma i miei ritengono necessario.
Dovrò drammaticamente scegliere quale peluche poratare con me e quali degli altri mille lasciare a casa, può non sembrare, ma è una scelta difficilissima! Devo, inoltre, passare da CAOS a vendere un pò di roba e farmi fare il buono, così chiunque voglia andarmi a prendere i manga non dovrà pagare.
E non so cosa mettere nell’ antipasto di giovedi!!!! Sono scelte importanti queste, che poi se non gli piace io piangio. Vabbeh, cercherò qualche ricetta su Internet.
Ora vado a lavare i piatti e a cucinare qualcosa, che se no domani non ce la faccio a fare tutto, c’è MADAGASCAR al cinema !!!!!!

Annunci

11 pensieri su “Shopping

  1. Ecco.. e te pareva che splinder mi ha tagliato il post.. riscriviamo.. uff che fatica… dicevooooo.. che ora che parti devo trovare a chi rompere le palleeee sigh… però non ti azzardare a sparire del tutto eh 😛 sennò quando torni a genova ti lincio.. altro che :D:D

    Poi.. beh.. visto che sei sempre dietro a cucinare mi raccomando non dar fuoco a nulla… non voglio vedere le nuvolette di fumo fino a casa mia…

    Un bacio

  2. Trisnipotolino mio, ma ti pare che una rompiballe come me possa sparire dalla circolazione ?
    E non do fuoco a niente io, per ora mi limito alle cose che non devono cuocere..per ora la popolazione genovese è ancora salva XD

  3. FInchè dura ghghghg :P.. cerca anche di non avvelenare nessuno… vabbeh.. sarà meglio avvisare per tempo i centri anti intossicazione dei vari ospedali…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...