Rozen Maiden

Riemergo dal silenzio causa studio (tanto domani l’esame di Geografia della Comunicazione non lo passo mica…) per parlare brevemente di un manga.
Tale manga risponde al nome di " Rozen Maiden" di Peach-Pit.
Tale manga è stato da me preso in prestito in fumetteria per provare com’era. Mi ispirava, infatti, la bambola gotica e porcellanosa della copertina.
Letto tale manga in un fiato, ne sono rimasta affascinata, anche perchè le bambole parlanti, se da una parte mi fanno paura, dall’altra mi affascinano tantissimo.
Non vi parlerò di tale manga, se vi ispira andatevelo a prendere, ma citerò solo la SCENA definitiva: un pupazzo di Winnie The Dooh (no, non è un errore, è scritto così per evitare il copyright o simile) si anima e attacca il protagonista con due coltelli affilati  e un’aria assassina. Dopo che Shinku (rosso cremisi), la bambola, lo fa tornare un semplice pupazzo, Jun, il protagonista, lo prende a calci ed urla: "Vai al diavolo maledetto orso assassino! L’ho sempre saputo che gli occhi gioiosi con cui guardavi il miele non erano normali!" .
Noto il mio odio per Winnie Pooh potrete capire perchè questo manga sia entrato nella mia top ten personale.

Annunci

9 pensieri su “Rozen Maiden

  1. geografia della comunicazione? eh che è?
    il po è il fiume più lungo di italia e sulle sue sponde trasmettono 35 emittenti televisive locali e 248 radio FM?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...