Gruppo Allegre Vacanze Piemonte

E per quanti fossero curiosi di ieri sera…

La strada tra casa mia e quella di mia cugina (circa 500m) mi è sembrata, dall’agitazione, infinitamente lunga, come se fossero 500km.
Per fortuna, l’ansia e la timidezza sono scomparse praticamente subito, visto che l’attenzione dei tre giovini era tutta per un case appena comprato al Marc e per un paio di ventole luminose (O.o).
Dopo le presentazioni di rito, i tre giovini continuano ad occuparsi dei loro acquisti, lasciandomi con la cuginona fino al momento del mini aperitivo.  Dopo varie spiegazioni scientifiche del futuro biologo E., mi viene consigliato di fare sciacqui con l’acqua ossigenata per i dentini del giudizio.
Momenti di ridarella infinita, cena buonerrima, poi corsa verso la Fiumara dove avremmo voluto vedere Deja-vu, ma siamo arrivati troppo tardi (l’avevo detto io é.è) e così, dopo alcuni insulti ai truzzi vari presenti nella zona, ce ne siamo tornati a casa.
Beviamo un gin lemon, poi ci stendiamo in cinque su un divano-letto aperto e guardiamo "Indiana Jones e non so quale tempio maledetto".
All’una e mezza, su proposta della cugy, decido di fermarmi a dormire lì.
D. e S. si piazzano in cucina a chiacchierare (andranno a vanti fino alle 3.30 -.-), la cugy si stende in camera sua, io ed E. ci dividiamo il divano-letto, in attesa di S.
Arrivano le 3.30, S. chiede se può dormire su di un tappeto, avvolto dalle coperte perchè, secondo lui, in tre non ci stavamo. La mitica cugy risponde: "Ma vaaaaaa, spingili un pò e fatti posto".
S. si avvicina titubante al letto, io mi sposto in un angolino sperduto per fargli posto, lui si incianpa in un filo, nel copriletto, non si sa bene dove e atterra con un ginocchio sulla schiena di E, che stava pacificamente dormendo. A questo punto si sente: " Ma p****** ***. ******, *******, *******, etc…etc…" (preferisco censurare cosa è uscito dalla bocca di E), mentre S. tenta di scusarsi con un vocino piccolo piccolo; alla fine, D. usando tutta la sua autorità urla "E.! Basta!" ed E. risponde "E. Basta sto cazzo, mi ha trapassato con un ginocchio" dopodichè tutti buoni e zitti a letto, mentre la cugy se la rideva nell’altra stanza.
Io non è che dormo proprio comoda, così alle 9.00 mi alzo quatta quatta e me ne vado a giocare a carte in cucina, mandando qualche sms alle amichette varie.
Comunque, se ripenso alla scena di questa notte rido tantissimo ancora adesso. La cugy e D. sembravano mamma e papà che mettevano a letto i tre bambini (*_*)

Annunci

3 pensieri su “Gruppo Allegre Vacanze Piemonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...