Il Cameriere

Set1: interno nave. Io e il mini-Matteo seduti da un lato, Simona seduta dall’altro, con il corridoio nel mezzo.
Passa il Cameriere. Io lo seguo con lo sguardo e la bava alla bocca.
Mini-Matteo: Non male, ma secondo me è meglio quello più alto.
Simona: Secondo me, invece, questo è un’ottima scelta.
Io: Decisamente un’ottima scelta, ho gli ormoni in subbuglio al solo vederlo.
Mini-Matteo: Beh, è il più giovane. Però l’altro è più bello.
Io: Ma questo c’ha il piercing sotto il labbro, il capello corto e il tatuaggio sul braccio.
Mini-Matteo: Anche io ho il piercing. Ma come hai fatto a vedergli il tatuaggio ?
Simona: Quando aveva la maglia rossa gli spuntava dalla manica.
Roberta: Certo che voi due avete l’occhio fino, è davvero un bel ragazzo.

Set2: esterno nave. In alto. Bella giornata, delicato venticello, panorama mozzafiato (Camogli e Portofino).
Io, Matteo, Simona e Andrea ce ne stiamo belli seduti e rilassati a gustarci il panorama.
Io: vado a prendere il telefono che l’ho lasciato di sotto.
Mini-Matteo: non è che…..
Simona: Mi penderesti mica la giacca?
Io: Ok Simo – guardo Matteo – vuoi mica che prenda una bottiglia di vino?
Mini-Matteo: Esattamente.
Prendo la bottiglia di bianco, quattro bicchieri e torno su, sedendomi accanto al mini-Matteo che versa il vino a tutti e quattro. Vino che finisce nel giro di un quarto d’ora.
Io: Certo che il Cameriere….
Simona: E’ davvero bello…..
Io: Ma sei una donna sposata!
Simona: Ma gli ho occhi per guardare ce li ho!
Io: Io, invece, che non sono sposata –bavetta alla bocca
Andrea: Sono triste, ho bisogno del caldo abbraccio di una ragazza.
Io: Vieni qu ache ti abbraccio – e gli faccio PAT PAT sulla schiena, ridendo.
Finisce la prima bottiglia di vino, Simona e Andrea tornano giù, il mini-Matteo va a prenderne una seconda, che ci finiamo in due, in tempo mezz’ora.
Mini-Matteo: Però io sono meglio del Cameriere.
Io: Senza offesa, direi di no. Non sei un brutto ragazzo, ma il Cameriere è davvero pheeeego.
Mini-Matteo: Però il piercing ce l’ho pure io!
Io: Giusto! Sbottonati un pò la camicia e fammelo vedere! –  e senza aspettare risposta gli sbottono la camicia, guardo il piercing e la richiudo. – non c’è un’atmosfera terribilmente romantica ? Io, te, il mare, il sole, il panorama –mi avvicino e lui si avvicina
Mini-Matteo: Si, direi che ora potremmo baciarci…
Io: Ma direi anche no, sprattutto perchè c’è il tizio dietro di no che guida – e mi riallontano, ridendo come una pazza
Mini.-Matteo: Ma…ma…ma…ora che eravamo così vicini…
Io: Si si, torniamo giù che la bottiglia è finita e voglio bearmi ancora un pò guardando il Cameriere.

Ho finito di bere alle 14.00 e sto ancora cercando di riprendermi adesso.

Annunci

5 pensieri su “Il Cameriere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...