Corruttrice di minori

Ieri sera cena-riunione dalla Sorella Putativa Simona.
Casa bellissima, gatti tenerissimi, compagnia super gradevole. Tra un discorso di lavoro e l’altro, tra un bicchiere di Chianti e uno di Veuve Cliquot, l’atmosfera si surriscalda e non so bene per quale motivo il mini-Matteo si alza fa per baciarmi, io mi sposto per dargli al guancia, lui mi bacia in bocca e poi va a baciare Andrea @.@

Il tempo scorre, finchè all’una decido che èa nche un pò il caso di tornare a casa. Faccio alzare il mini-Matteo perchè venga con me giù fino alla macchina, visto che era parcheggiata in un luogo oscuro e tenebroso, e lui obbediente mi segue.
Nella strada del ritorno c’è un’atmosfera molto romantica ed inizio a delirare, con la scusa del vino, lanciandogli cose che erano sei mesi che volevo dirgli. Niente di particolare, a dire il vero, ma tanto da fargli capire che un pò mi interessa, visto che io quel ragazzo non lo capisco proprio.
Tra le mie frasi migliori "non riesco a capirti", "Non so che voglio neppure io", "fosse stato tempo fa t’avrei sbattuto contro il muro e baciato". Potenza dei mesi d’astinenza, probabilmente.
Lui bofonchia qualcosa sul "non serio", "sono stato tre anni con una, quindi capirai", "sono anche più giovane", "ora siamo soci" e io scrollo le spalle. Alchè lui si avvicina, si abbassa e mi bacia. Sotto al luna, in mezzo alla campagna, con un pò di pioggia….terribilmente romantico.
Tuttosommato, nonostante le mie provocazioni, non me lo sarei aspettata quindi mentre mi bacia resto lì piantata qualche secondo con gli occhi sgranati, poi ovviamente mi riprendo.
Poi lui dice qualcosa del tipo "non innamorarti" e io, proprio simpaticamente, ribatto con un "guarda che quello che volevo l’ho ottenuto" a quel punto tocca a lui osservarmi ad occhi sgranati esclamando un "ma che stronza" uscitogli proprio dal cuore.
E io ridevo diverta.
Poi il mini-Matteo ha tentato in tutti i modi di convincermi a baciarlo io, questa volta, ma io me ne restavo appoggiata alla macchina osservandolo, finchè non è capitolato e m’ha baciato nuovamente lui.
Sono effettivamente stronza.
Allora lui s’è inginocchiato a terra, in mezzo alla strada, e s’è messo a fare lo scemo, ci mancava solo che mi ri-chiedesse di sposarlo (ormai lo fa una volta alla settimana!). Finito questo allegro siparietto siamo saliti in macchina e l’ho accompagnato fino alla sua.
Io praticamente lo caccio dalla macchina, molto fredda, e lui cosa fa? Si gira, mi bacia e solo dopo scende, facendomi ciao ciao con la manina mentre mi allontano. Tenero, no?

Tempo di parcheggiare sotto casa mi aveva già mandato due sms: uno in cui mi chiedeva se ero arrivata a casa e l’altro che diceva, testuali parole, "domani al lavoro felici".
Credo di avergli risposto in maniera molto anonima. Ma ooooh! Non dire una cosa e poi farne un’altra. Poi mi confondi!
No, forse non mi confondi, sono io che ti confondo. Lo scoprirò la prossima volta che ci vedremo.

Comunque ieri sera mi sono divertita e, soprattutto, ho calmato gli ormoni accumulati praticamente da ottobre.

Annunci

3 pensieri su “Corruttrice di minori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...