E parliamo un pò di basket, va…

…che i Campionati Europei di Alicante sono alla seconda fase e io ancora non ho commentato.
In effetti, non c’è molto da commentare visto che stiamo facendo pena. E forse pena è un eufemismo, perchè da Belinelli una prestazione così sottotono non me l’aspettavo. O forse si, vista l’annata disastrosa appena conclusasi.

Bulleri se continua così a inizio campionato ci arriva distrutto, visto le encomiabili energie che impiega in ogni partita.

Mordente è Mordente, dà l’anima in ogni minuto che è in campo; non smetterei di guardarlo giocare. Anche perchè mi torna in mente la volta in cui Daliborone gli ha tirato una gomitata in faccia e s’è dovuto ritirare negli spoiatoi. Si, non è un episodio proprio bello, ma poi lui è rientrato in campo. Che uomo, che coraggio!

Capitan Basile sta iniziando a ricordare come si gioca a basket e nonostante qualche tiraccio è quasi come ai bei vecchi tempi.

Marconato non riesco a giudicarlo, però stasera il suo apporto è stato importante e s’è fatto perdonare qualche cappellata delle partite precedenti.

Gigli io non l’avrei mai convocato, invece sta dimostrando di non essere affatto male (relativamente a come sta giocando l’Italia, non relativamente al resto d’Europa, intendiamoci)

Crosariol non aveva iniziato malissimo, ma poi il ct se l’è dimenticato e sembra che metterlo in campo sia un sacrificio immane.

Bargnani ha fatto male a Mancinelli in allenamento, perciò preferisco non commentare. Catifo, non si fa!

Mancinelli comincio a sospettare che Recalcati ce l’abbia con lui perchè non è possibile che stia sempre in panca, a momenti pure Gigetto DaTome ha giocato di più.

Di Bella mi sta profondamente sulle balle, come Aran ha avuto modo di scoprire e ogni volta che entra in campo perdo interesse. Lo so, lo so, non è sportivo e imparziale, ma è più forte di me.

Soragna difende, cosa che male non fa. Mette anche qualche tripla e non fa male neppure questo.

Io mi chiedo, con tutti gli allenatori bravi che abbiamo perchè ostinarci a chiamare Recalcati? Ma basta, che venga pensionato!

La RAI è la peggio televisione. Sembra che trasmettere il basket sia contro i suoi principi. Ok le partite ce le ha fatte vedere, ma in che modo!  Cambi di canale all’ultimo secondo, pubblicità a caso, Lauro come commentatore che regala si delle perle di ilarità notevoli, ma se uno stesse a prenderlo sul serio ci sarebbe da piangere….(Vogliamo parlare del "E’ come il famoso felino attaccato al pantaloncino" Ma che è? Ma dai!)
Per fortuna che ho Aran a tenermi compagnia, così posso commentare le partite con qualcuno e l’ansia si attesta a livello umani, senza rischiare di morire d’infarto.

Parlando un pò della Fortitudo (mica posso parlare solo della Nazionale) è tornato Dalibor Bagaric, come aveva promesso!!!!! Non vedo l’ora inizi il Campionato, soprattutto dopo la vittoria di ieri sera contro il CSKA di Ettore Messina.
Certo era un’amichevole, certo le squadre non erano complete data l’assenza dei vari giocatori delle varie nazionali, ma è pur sempre una vittoria. Oh come ci vuole poco a farmi contenta.

Parlando di serie minori (visto come si allargano i miei interessi? Non più solamente la Effe) Aran ed io abbiamo scoperto che i colori del Vado sono chiaro/scuro (cit.) e quando andremo a vederne le partite a Quiliano ci faremo i capelli dei colori sociali.
Per le partite dell’EffeGenova2000, invece, devo organizzarmi per bene e, soprattutto, trovare qualcuno che venga con me a vederle, altrimenti mi tocca andarci da sola.

Dovrò trovarmi un fidanzato superappassionato di basket a sto punto, altrimenti chi è che riuscirebbe a sopportarmi?

Annunci

5 pensieri su “E parliamo un pò di basket, va…

  1. a parte che in questi europei ho scoperto di amare Basile *_* sull’onda della passione per il basket che mi hai trasmesso mi sono messa a guardare un po’ tutti gli sport. a parte il calcio ovviamente!!
    io sono riuscita a convincere il mio fidanzato ad andare a vedere il vado a Quiliano nella prima partita in casa, poi si vedrà.. tra l’altro il vado gioca in casa quando carlotta gioca in casa.. il problema è che uno è ad albenga e l’altro a quiliano vado… uhm potrebbe essere un problema.. viva il basket cmq XDXD

  2. “E’ come il famoso felino attaccato al pantaloncino”

    Oddio, è vero. Me la ricordo questa frase.
    Comunque anche secondo me, Charlie ce l’ha con Mancio.
    Anche se non ho idea del perchè.
    ..Alice..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...