Per Amore

Un elemento comune in queste prime partite di Campionato per la Effe è la scarsa precisione ai tiri. In particolare è dalla linea della carità che sta trovando le maggiori difficoltà. Difatti, anche stasera i biancoblù hanno tirato con il 54% sbagliando 11 tiri liberi che, visto il forte equilibrio tra le due squadre in campo, potevano rivelarsi determinanti per il successo, così come invece lo sono stati per la sconfitta. Non basta all’UPIM il generosissimo Thomas (17+16), anche perché di là Sales duella quasi sulle stesse cifre (18+11) ma attorno ha bottini importanti dal quintetto ad aiutarlo ad aprire la difesa bolognese. (dal sito Fortitudo)

Snaidero: Allen (*) 12, Schultze 9, Zacchetti, Green (*) 13, Antonutti, Di Giuliomaria (*) 5, Vetoulas, Penberthy (*) 13, Truccolo n.e., Sales (*) 18, Lovatti n.e., Maganza n.e. All. Pancotto.

UPIM: Jenkins (*) 11, Mancinelli (*) 6, Cittadini (*) 7, Torres (*) 8, Lamma n.e., Cavaliero 4, Bagaric 3, Janicenoks n.e., Kesicki n.e., Thomas (*) 17, Calabria 5, Cortese n.e. All. Mazzon.

Parziali: 18-18, 37-38, 54-52, 70-61
Arbitri: Cerebuch, Giansanti, Borroni
Spettatori: 2.600
2 pt.: UD 16/35 (46%), BO 12/36 (33%)
3 pt.: UD 10/22 (46%), BO 8/24 (33%)
t.l.: UD 8/10 (80%), BO 13/24 (54%)

Che il campo di Udine sia difficile si sapeva, ma alla fine non  lo è stato nemmeno troppo, visto che le due squadre se la sono giocata in equilibrio per quasi tre quarti della partita.
Se, però, dalla parte di Udine quasi tutti i giocatori stavano giocando, il quintetto della Effe non è mai davvero entrato in partita, altrimenti secondo me la si portava a casa tranquillamente.
Discorso a parte per Thomas, giocatore di una generosità estrema, tra punti, rimbalzi e qualsiasi altra cosa.
Jenkins è spento e non riesce a costruire il gioco, ma di solito se c’è Mancinelli ad aiutarlo la squadra ingrana. Invece il Mancio giovedì era la brutta copia di se stesso e Torres un pò c’era e un pò no.
Il problema principale, comunque, sono state le percentuali di tiro. Cittadini era partito bene, mettendo triple importanti, ma gravato dai falli è completamente uscito dalla partita.  Calabria, causa anche l’età, non ce la fa, Cavaliero  passa come al solito dal fare grandi cose a fare grandi danni.
Per non parlare dellepercentuali ai liberi, quelle sono scandalose, inspiegabili.

Domani sera Varese, se perdiamo anche contro di loro ( mi perdonerà, ne sono sicura) roncolate in testa a tutti quanti. Eccheccacchio!

Annunci

2 pensieri su “Per Amore

  1. Via con le roncolate! Partita persa dopo averla già vinta… la Effe per adesso è squadra molto mediocre, non vedo tanti margini di miglioramento… sofferenza anche quest’anno?

  2. In teoria è stata costruita non per vincer eil campionato, ma per arrivare ai play off. Quindi si, ovviamente sarà un altro anno di soferenza, ma spero in un recupero a lungo termine.

    Per le roncolate, ho spedito roncolatori professionisti a tutti i giocatori ^_*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...