I motociclisti devono morire

Ieri c’è mancato poco che non venissi alle mani con un motociclista.
Verso le 18.00 salgo in macchina, metto la cintura, accendo il motore, accendo le luci, metto le frecce per uscire dal parcheggio, inizio a fare mille manovre (perchè una simpatica moto era stata infilata tra me e la macchina davanti, lasciandomi un centimentro per tentare di uscire dal parcheggio).
In tutto questo un tizio arriva bello fiero e spinge la sua moto accanto alla mia macchina e la lascia lì. Io lo guardo molto perplessa pensando che l’avrebbe subito spostata visto che era chiaro che io stessi uscendo dal parcheggio.
Invece no. Il tipo si chiude bene la giacca, che poi poverino aveva freddo, si mette gli occhiali, infila un guanto – no, ma fai pure che io son solo di fretta – ed estrae il cellulare, componendo un numero.
A quel punto comincio decisamente a innervosirmi e picchietto, ancora gentilmente, sul finestrino facendogli segno che stavo uscendo e che lui s’era cagato proprio tra i piedi.
Lui, in risposta, che fa?
Mi fa segni poco gentili aggiungendo di stare calma, che non c’era fretta e che poi se ne sarebbe andato! No, ma tanto siam qui solo da un quarto d’ora, vuoi anche un caffè? Una briochina? Una randellata in testa col bloccasterzo? Alchè è arrivato tutto trafelato il tipo che aveva lasciato la moto incastratata tra la mia macchina e quella davanti, s’è prodigato in mille scuse e ha levato subito la moto, spostandosi in un punto molto meno tra i piedi ed, evidentemente, l’esempio del collega motociclista ha fatto rinsavire pure l’altro che si è, così, spostato evitando di veder finire la sua moto sotto le mie ruote.

Annunci

3 pensieri su “I motociclisti devono morire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...