Stupida, romantica, instabilità

Perchè deve essere così maledettamente bello?

Oramai avevo perso le speranze di incontrarLo prima della partenza per Dublino e invidiavo tutte le mie amiche perchè, nonostante non abitassero più a Sestri, erano riuscite a incrociarLo tutte e tre.
Invece, due ore fa mi sono infilata i primi vestiti che ho trovato, ho calcato il cappello sulla testa e sono uscita di casa per andare in fumetteria a recuperare qualche manga. La serata era così bella, la pioggia che scendeva leggera, via Sestri illuminata e quasi deserta, che ho deciso di fare quattro passi invece di tornare direttamente a casa; e mentre camminavo immersa nei miei pensieri mi è venuta voglia di focaccia, della focaccia un pò particolare che fanno in un vicolo di via Sestri e, nonostante fossi a dieta, mi ci sono diretta.
Appena svoltato l’angolo eccoLo lì, la visione più bella e inaspettata che potessi avere, Lui in carne ed ossa che entrava nel mio stesso forno (così almeno per una volta la mia golosità è stata positiva).
Lui entra senza notarmi e io ridacchiando tra me e me lo seguo dentro, osservandolo. Finalmente si accorge di me e sorride. Quel suo sorriso perfetto che mi lascia senza fiato. Ed in effetti mi sono dimenticata di respirare praticamente per tutto il tempo che siamo rimasti a parlare. Del più e del meno, di lui e del suo lavoro, di me Parigi e Dublino, dove è stato da poco a trovare un suo amico.
E quando ha sentito che sarei partita lunedì prossimo ha sorriso, con quel suo sorriso un pò timido che mi fa andare il cuore a mille, ed ha detto che è stata una fortuna incontrarci proprio appena della mia partenza visto che non ci incontriamo praticamente una volta all’anno.
Poi se n’è andato e io sono rimasta lì, col mio sorrisetto un pò ebete, a sognare ad occhi aperti. A cercare di riprendermi. A ricordarmi perchè ero entrata nel forno. E a ricacciare quelle tre lacrime spuntate a tradimento.


.Forse se me lo chiedesse Lui non partirei neppu
re.

.Quanto sono stupida.

Annunci

5 pensieri su “Stupida, romantica, instabilità

  1. Non sei stupida, tesoro. Sei splendida, il che è molto diverso.

    Ti stringo forte, ti penso e ti chiedo scusa se non mi sono fatta viva per tanto tempo – chissà, forse un giorno ci racconteremo tutto quello che è successo in questi ultimi anni..

    A presto [medito di tornare a scrivere quanto prima sul mio blog, mah..:)]

    Elisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...