Bolt e le bugie

Tutta presa dal mio nuovo ruolo di “mogliettina casalinga”, ieri ho deciso di cucinare le bugie (non é vero, in realtà é che ne stavo parlando con Amelie e me ne é venuta voglia…).
Assicuratami di avere tutti gli ingredienti mi sono mesa al lavoro coi miei due aiuto-cuochi francesi (non é mica cosa da tutti) e mentre io prendevo gli ingredienti e cercavo di tradurre la ricetta in francese, Michael preparava l’impasto e Amelie attendeva di avere qualcosa da fare anche lei. Per fortuna che Michael é un cuoco provetto, perché io non sarei mai stata in grado di capire che bastava aggiungere del latte per amalgamare meglio la pasta, anche se la ricetta non lo prevedeva.
Alla fine ne siamo venuti a capo e, anche se non avevano la forma propria delle bugie, abbiamo cucinato dei dolci ottimi e in quantità esorbitante. Infatti, li abbiamo mangiati in quattro ieri sera, un po’ se li é portati al lavoro il cuore mio oggi e il resto l’abbiamo finito stamattina a colazione Amelie ed io. Il prossimo Carnevale li rifaccio sicuramente, in qualunque parte del mondo io mi trovi..
Il resto della domenica  l’ho passato al cinema di Dundrum a vedere Bolt in 3D. Tanto tanto divertente e, soprattuto, davvero bello visto in 3D con gli occhialetti.
Sabato sera, invece, cena brasiliana nel nuovo appartamento di Michael. Ho conosciuto i suoi coinquilini e i loro amici e ho parlato anche un po’ inglese, ma non era troppo in vena e non mi sentivo per niente bene (febbrina e mal di gola causati dal freddo gelito degli ultimi giorni immagino), cosi’ me ne sono tornata a casa presto e ho lasciato il mio uomo a bere alcool senza di me. Le uniche due cose che so é che li ho lasciati a bere tequila sale e limone e che dopo sono andati in un appartamento vicino trasportando, in quattro, un gigantesco contenitore con ghiaccio e non so quante bottiglie di alcolici. E credo di non voler sapere altro…

Annunci

2 pensieri su “Bolt e le bugie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...