Preparativi

Il 25 maggio si avvicina e, quindi, anche il nostro matrimonio civile.
In Francia, infatti, non essendoci nessun concordato non è che ci si possa sposare solo in Chiesa, ma si deve obbligatoriamente fare una mini cerimonia in municipio. Ne abbiamo, perciò, approfittato per dividere il matrimonio in due: ora la parte civile con gli invitati francesi e la mia famiglia strettissima (mamma, zii, nonna e cugine), più in là, dopo la nascita di Blop, il matrimonio religioso in Italia con grandi festeggiamenti.

Ovviamente prevedendo di fare due feste punteremo al risparmio per entrambe le volte. Per esempio, le scarpe da sposa prevedo di usarle per tutte e due le cerimonie, idem il completo dell’uomo. Avrei usato due volte anche il vestito, ma come dire, questa volta ci sarà un pancione di mezzo e non credo di poterlo riutilizzare (a meno che non ci sia un altro pancione? ahah).

Per ora tutta l’organizzazione procede a gonfie vele e se non fosse per la tendenza dei commercianti lionesi a non risponderti mai non avremmo nemmeno troppe fonti di stress. Per esempio, il vestito me lo fanno su misura, ma se non li avessi contattati io a metà aprile per prendere ste benedette misure sono sicura che starei ancora aspettando. Dovrebbe arrivare tra oggi e l’inizio della settimana prossima in negozio per la prova vestito, sento già che mi toccherà chiamarli per sapere se è arrivato… Stessa cosa per il ristorante, ne abbiamo scelto uno tipicamente francese qui nel nostro quartiere, così  tutti gli invitati possono raggiungerlo a piedi, ma non ci hanno mai chiesto nessuna caparra, né di scegliere il vino, né come volevamo disporre la sala. Li ho chiamati ieri per sapere se, effettivamente, si ricordavano di noi e la risposta è stata “si si non preoccupatevi, venite a mezzogiorno e sarà tutto pronto. Se c’è un problema vi richiamo”. Per gli anelli, idem, dovevano essere pronti a inizio maggio e ancora nessuna notizia. Ok è inizio maggio, ma ci sposiamo tra 20 giorni e la sposa incinta comincia ad agitarsi un pò!

Altrimenti la parrucchiera ce l’ho, mi ha crudelmente accorciato i capelli e il 14 facciamo tutte le prove per il giorno X. Il bouquet l’ho ordinato e sarà pronto la mattina stessa, le partecipazioni le abbiamo fatte (e stampate) noi e abbiamo ricevuto tutte le risposte, le bomboniere le abbiamo ordinate online in tema con le partecipazioni e durante la mia prima settimana di riposo forzato le ho riempite coi confetti e coi bigliettini fatti da noi. Gli occhiali li ho portati a riparare così sono belli pronti (sì, sarò una sposa occhialuta). Il fotografo sarà il mio futuro suocero e del trucco se ne occuperanno le mie adorabili cugine. Meno di così direi che non potevamo spendere.

L’unica cosa che mancherà o meglio, l’unica persona? Il mio papà che, stanco di lottare contro il tumore, se n’è andato il 15 aprile.

Annunci

2 pensieri su “Preparativi

  1. prevedi un altro pancione per il prossimo matrimonio??? io ancora non ho finito il regalo per questo blop!!!! peraltro non ho ancora deciso nemmeno come spedirlo.. credo in me ahahah

  2. Ahahaha, no, non prevedo altri pancioni, ma nella vita non si sa mai 😛
    Se proprio non sai come spedirlo e, per caso, un giorno passi da Genova può sempre lasciarlo all’Informagiovani da mia mamma, così le spese di spedizione sono uguali a 0 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...