Ottavo mese – la pancia

A un mese dal matrimonio la pancia ha praticamente raddoppiato di volume, ora si potrebbe quasi pensare che aspetto dei gemelli, il che non è il caso nonostante l’uomo continui a sostenere che chissà, magari ce n’è uno nascosto da qualche parte.
Tornando alla mia pancia, è impressionante. Se continua ad aumentare così il 2 agosto sarò obbligata ad andare all’ospedale rotolando, invece che semplicemente a piedi.
Oltretutto comincia ad essere un pò scomoda, arriva sempre prima lei di me da tutte le parti, comprese le braccia dell’uomo e, non essendomi ancora abituata, finisce che gli dò delle panciate o che picchio contro gli angoli del tavolo. L’unico aspetto positivo è che, nonostante pare sia frequente, per ora sono stata risparmiata dall’acidità di stomaco (ora ovviamente verrò punita e da stasera non mi abbandonerà più).
Per non parlare del piegarsi, oramai è diventato davvero difficile e, ovviamente, è da quando non riesco più a farlo che mi cade sempre tutto di mano. Un pò di roba la raccolgo piegando per bene le ginocchia, in posizione yoga (che tra l’altro è consigliata per allargare il bacino durante il parto) e un pò di roba resta per terra finché l’uomo non ne se occupa al posto mio.

Temo che tra poco dovrò abbandonare il futon e passare al divano-letto perché  alzarmi la mattina, e quelle due volte a notte per andare in bagno, comincia a diventare un exploit degno dei migliori contorsionisti.
Mi sento un incrocio tra Humpty Dumpty e Mr. Potato.
L’unica cosa che mi mantiene in forma sono i quattro piani e mezzo da fare per tornare a casa, anche se è difficile farlo con i sacchi della spesa e per fortuna oramai se ne occupa quasi sempre l’uomo.

Oggi sono andata alla visita con l’anestesista e mi ha rassicurato dicendo che ho effettivamente un pò di scogliosi, ma che è più alta rispetto a dove mi faranno la peridurale e quindi non dovrebbero esserci problemi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...