4 mesi

Il 6 dicembre Blop ha compiuto 4 mesi. Come vola il tempo! Oramai non è più un neonato sconosciuto, ma un bimbo con la faccia da grande, come dicono tutti i parenti.
La settimana scorsa, di ritorno da una settimana a Genova, ha fatto la visita dei quattro mesi e il richiamo dei vaccini: 64 cm e 5kg800 circa. Dalla nascita ha preso 12 cm e solamente 2 chili, così il pediatra ci ha detto di dargli l’aggiunta di un biberon la sera, ma magari anche due, che si vede che il latte di mamma non è sufficiente. Io non so se sono pronta a dargli tutti questi biberon, quindi per ora gli  daremo solamente quello della sera perché si, ci ho messo tanto, ma oramai mi sono affezionata all’allattamento (e poi è così comodo. Piange? Hop, una tetta e via).

Cosa ho imparato su mio figlio in questi mesi?

  • dorme dieci ore a notte, ma di giorno di dormire non se ne parla, il mondo è troppo interessante e ci sono tante cose da scoprire altro che chiudere gli occhi!
  • gli piace ascoltare Fabrizio DeAndré e la sua canzone preferita è La canzone di Marinella, possibilmente cantata da quella stonata della sua mamma.
  • adora fare il bagnetto. Non appena suo padre lo posa sul fasciatoio e comincia a spogliarlo, lui sbatte braccia e gambe tutto contento e non vede l’ora di essere in acqua.
  • fa delle puzzette mostruose. Come può un odore così orribile provenire da un bambino così carino?
  • messo sul tappeto a pancia in giù si tira su con le braccia e comincia ad allungare le manine per afferrare i giochi.
  • gli piace stare in compagnia di adulti e bambini, ma solamente se tutti si occupano di lui.
  • il suo posto preferito è il tavolo, con tutta la famiglia intorno che lo guarda, gli sorride, gli parla e fa la scema (se poi ha le gambette nude è anche meglio).
  • afferra tutto quello che gli capita intorno, sopratutto i capelli e gli occhiali della mamma. Anche labbra e guance non sono al sicuro se lo si tiene in braccio.
  • ha une bella vocina squillante e chiacchiera a più non posso. Una sera è rimasto un’ora a cantare e chiacchierare con la bisnonna.
  • è sempre sorridente, tranne quando non lo si considera abbastanza, allora gli prende il nervoso e urla o piange fortissimo.
  • sdraiato sulla schiena si rotola su un lato. Sulla pancia tenta di rotolare e tornare sulla schiena, ma per ora con scarsi risultati.
  • gli piace che gli si leggano delle storie e gli si mostrino i libri.
  • se glielo permettessimo guarderebbe sempre la televisione e a volte tenta di girare la testa a 360 gradi se glielo impediamo. Ce la faremo a resistere fino ai 3 anni? 
  • comincia ad interessarsi a quello che mangiamo/beviamo e a strappare le tovaglie. Il mese prossimo dovremmo iniziare la diversificazione, speriamo bene.
  • il suo pupazzo preferito è Super Coniglio/ Super Lapin . 
  • ha due occhioni espressivi e curiosi e ogni tanto osserva il mondo con un’aria serissima che mette un po’ soggezione.
  • in Italia lo scambiano per una bambina perché “è troppo bello per essere un maschio“.

 

 

 

Ciao, sono Super Coniglio per gli amici francesi Super Lapin
e questo nome scemo me l’ha ovviamente dato mamma Ilaria. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...