(Ba)nana

E dopo ma(m)ma e papa (sussurrato), ora abbiamo la terza “parola” : (ba)nana urlato non appena ne vede una. E guai a non dargliene un pezzettino, tragedia e disperazione.
Tutto suo nonno! 

Annunci

Un pensiero su “(Ba)nana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...