Piccoli schiavi crescono #1

Blop ha trovato un nuovo gioco appassionante: fingersi barista e prepararmi il caffè.
Prende una delle sue ciotoline (la verde) di plastica e la mette sotto alla macchinetta del caffè, aspetta un paio di secondi e me la porge. A questo punto io devo bere il caffè immaginario, dire che è ottimo, restituirgli la ciotolina e via di seguito.

Quand’è che posso insegnarli a farlo col caffè vero e a portarmelo mentre leggo un libro comodamente seduta sul divano?

Annunci

2 pensieri su “Piccoli schiavi crescono #1

  1. Pingback: La prova del cuoco | Tea Time

  2. Pingback: Piccoli schiavi crescono #2 | Tea Time

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...