20 mesi

Cia cia,
sono Blop (Ca per gli amici) e oggi compio 20 mesi.
La mamma è sempre più occupata percio’, se non aggiorno io coi miei progressi, chi altri potrebbe farlo?

A 20 mesi sono un vero chiacchierone, anche se nessuno mi capisce mai. Soprattutto la mamma, spesso è papà a tradurle quello che dico, sarà perché lei parla una lingua strana e io preferisco quella di papà e dell’asilo?
Mi piace moltissimo dire koala, papà, chaud (caldo), efan (elefante), papau (cane), chat (gatto) e ncore (ancora). Oltre a tante, tantissime cose, ovviamente.

A 20 mesi ho scoperto i cartoni animati, soprattutto l’asino Trotro, e ne guardo sempre qualche episodio mentre mi preparano la cena, cosi’ non mi innervosisco per l’attesa! Quando ho deciso che è il momento di guardarlo, indico il muro e dico “crocro crocro“. Dopodiché mi siedo sul divano e aspetto che papà accenda il videoproiettore e lo proietti sul muro. Non appena inizia la sigla mi metto a ballare e cantare. E’ divertentissimo!
Ultimamente mi piacciono anche Petit Ours Brun e Babar, ma Trotro ha davvero un posto speciale nel mio cuore.

A 20 mesi ho sviluppato una fobia del bagno, soprattutto se vogliono lavarmi i capelli, e ogni volta mi metto a piangere, a urlare e a dimenarmi come un indemoniato. Mamma e papà hanno provato a comprarmi i libri di Trotro e di Bébé Koala sul bagnetto, ma non è servito a niente. Hanno inventato canzoncine, mi hanno spiegato in lungo e in largo, hanno provato a usare la vaschetta e la vasca grande, pero’ sono io ad avere ragione e il bagno non lo voglio fare.

A 20 mesi sono un lettore compulsivo, come la mia mamma. La sera prendo uno ad uno tutti i libri che ho e chiedo ai miei genitori di leggermeli, con una certa preferenza per le storie di Bébé Koala e quelle sui treni, che io chiamo ciuciu.

A 20 mesi ho cominciato a sviluppare un mio gusto alimentare e, per esempio, non amo mangiare le banane e la svizzera. In generale preferisco la carne di tacchino e pollo a quella rossa, ma mi piace tantissimo mangiare la frutta e, ovviamente, i dolci. Soprattutto se sono al cioccolato.

Ora vado a guardare Trotro.
Al mese prossimo! Au vouà!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...