31 mesi

Due anni e mezzo e un mese.
Anche se quando ti chiedono quanti anni hai, te rispondi “tre”.
Hai imparato che mamma e papa’ hanno anche un altro nome, cosi’ come il resto della famiglia.
Non sai più dire giraffa, ma adesso la chiami “rigiaffe” e il 99% delle volte non lo capiamo. Eppure, per il resto, parli talmente bene!
Ti diverti a fare il pagliaccio e cominci anche a fare delle battute, spesso anche divertenti.

Non stai mai fermo e non si contano nemmeno più i danni e le scemenze che fai. A volte io e papa’ ci arrabbiamo un sacco, soprattutto quando fai i capricci o non vuoi fare quello che ti chiediamo (tipo mettere in ordine, ma guarda un po’).

Sei piccolissimo e grandissimo allo stesso tempo, vuoi fare tutto da solo ed aiutarci in casa. Pero’ non vuoi abbandonare ciuccio, biberon e pannolino.
Adori cucinare e stendere la biancheria. Vorresti tenere in braccio il fratellino e cambiargli il pannolino, ma io non te lo faccio fare e ti indispettisci.
Dormi tantissimo, anche se vai sempre a letto mugugnando e cerchi mille scuse per non addormentarti.

Hai la bruttissima abitudine di lanciare gli oggetti quando non ti servono più e pare che all’asilo se proprio non picchi gli altri bambini, a volte hai comunque la mano pesante. Pero’ loro non sono da meno e, spesso, rientri a casa con un morso da qualche parte.

Adori guardare la tv e, grazie a Netflix, guardi fino allo sfinimento un cartone per poi passare ad un altro e quello precedente non volerlo guardare mai più (addio PeppaPig, Masha e Orso, Trotro, Franklin, Super 4, Petit Ours Brun, … ).

Il tuo terzo compleanno si avvicina e non sono sicura di essere pronta a festeggiarlo. Dov’e’ finito il mio bebe?

Annunci

9 pensieri su “31 mesi

  1. anche qui ancora pannolino e ciuccio, il ciuccio l’abbiamo limitato alla notte ormai (con qualche deroga) ma per il pannolino la vedo molto molto dura.. anche lui lancia le cose e passato il periodo del tutto no, ora è di nuovo in fase non faccio niente di quello che dici mamma.
    che nervi!

    • Sigh! Lui fa proprio finta di non sentire quando gli chiediamo qualcosa che non gli va a genio e ogni volta mi verrebbe voglia di mangiarlo 😀
      Il ciuccio se non lo vede non lo usa, tranne per dormire che e’ proprio indispensabile. Il vasino mi ha proprio detto “non voglio usarlo”, più’ chiaro di cosi….

  2. Macché, sii felice: più crescono, più diventano interessanti! Scopri nuovi lati del carattere, li scoprono anche loro, ci si conosce 🙂
    Noi pannolino incollato alle chiappe. Sa fare la pipì sia nel gabinetto che nel vasino, ma solo se gli va. C’è bisogno di una terapia d’urto.
    Ciuccio eliminato d’ufficio qualche mese fa perché io non lo potevo più vedere!
    Biberon ancora? Non vuole imitare i grandi? Ti serve un bambino grande a fargli da esempio, aiuta tantissimo!

    • In realtà e’ vero che più cresce più diventa interessante, soprattutto perche e’ un gran comico e fa gia un sacco di battute che ci fanno (quasi sempre) ridere. Oltre ad essere un gran chiacchierone e ad avere una proprietà di linguaggio davvero impressionante per la sua eta’ (dixit una maestra dell’asilo amica di mia suocera).
      Pero’ e’ una testa di cavolo 😀
      Il vasino mi ha proprio detto “non voglio usarlo”, più’ chiaro di cosi….
      Il biberon potrebbe farne a meno, la settimana scorsa l’ho dimenticato a casa mentre eravamo due giorni dai suoceri e e’ sopravvissuto, devo tentare la terapia d’urto.

      • vai, vai con l’astinenza 😀
        non vuole solo il vasino o neanche il raccordo per il gabinetto? perché tipo joachim preferisce il raccordo, così può andare dove va suo fratello. non che facciamo grandi passi avanti, eh…

        • Devo riprovare a proporgli il riduttore, ma le rare volte che ha usato il casino ha fatto subito tutto. Penso lo sappia usare benissimo MA vuole farsi cambiare come il fratellino.

          • malefico 😛 ieri ho provato a lasciare il mio nano senza pannolino tutta la mattina.
            ho pulito il pavimento tre volte, l’ho cambiato e docciato tre volte.
            ho l’impressione che ancora non sappia quando arriva la pipì, ma solo quando l’ha fatta.

  3. Come ti capisco! Più la vedo crescere più mi viene nostalgia! Anche noi pannolino, praticamente se lo sa togliere e quasi mettere da sola ma ogni tentativo di fare pipì nel water o vasino non va a segno. Fa finta di farla e corre via, è come se avesse paura. Spero nell’arrivo della bella stagione!
    Ora è arrivata la paura del buio e la notte se non mi sente accanto è una tragedia. Per addormentarsi ha bisogno di sentirsi abbracciata, “mamma mi stringi?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...