Lezioni di seduzione – Chiara Venturelli

seduzione

Trama
Iscriversi al corso di teatro è stato un errore. Ma vedersi assegnare il ruolo di Catherine, la protagonista, è una vera catastrofe per Elizabeth. Soprattutto perché la «star» maschile è Jack: bello, brillante, popolare. Tutto il contrario di lei, insomma, e come se non bastasse un vero stronzo. Tra i due volano subito le scintille, e la commedia romantica Lezioni di seduzione sembra un disastro annunciato.
Quando ci si mette di mezzo la magia del palcoscenico, però, chi può dire cosa succederà? Pian piano, mentre la dolce e maliziosa Catherine conquista il suo William, le cose tra Elizabeth e Jack cominciano a cambiare, la finzione e la realtà si intrecciano. Complici una visita in famiglia a dir poco pericolosa, un’amica determinata, un ex fidanzato insistente e almeno due scomodi triangoli sentimentali, i colpi di scena sul palco e fuori si susseguono in un crescendo di equivoci. Che porteranno l’eroe e l’eroina a interrogarsi sui propri veri sentimenti, fino alla sera di una prima all’insegna dell’«improvvisazione»…
Un romanzo dolce, trascinante e divertente che mette in scena, è il caso di dirlo, le domande più profonde di ogni relazione: chi siamo quando ci innamoriamo, e di chi ci innamoriamo veramente? Forse anche la passione è un palcoscenico, e gli uomini e le donne soltanto attori? E, soprattutto, cosa sarebbe un grande amore senza qualche colpo di scena?

Autrice
Classe 1984, vive nella nebbiosa pianura bolognese. È cresciuta a tortellini, letture e serie tv. Divora libri, spaziando dal romance al giallo, dallo storico al thriller… fino ai libri per bambini che legge a sua figlia ogni sera. Da «grande» voleva diventare come Jessica Fletcher, senza la stessa scia di disgrazie a seguirla. Ha sempre preferito i film horror e X-Files ai cartoni animati, pur conoscendo a memoria i film di Doris Day e qualsiasi commedia romantica con il lieto fine. Dentro di sé rimane sempre una sognatrice pronta a scrivere di zucchero e arcobaleni, senza mai dimenticare le battute di spirito.

Titolo: Lezioni di Seduzione
Autore: Chiara Venturelli
Editore: Centauria
Collana: Talent
Pagine: 304
Prezzo: 9€90
Data di uscita : 26 maggio 2016

Io le recensioni non so farle, mi piacerebbe, ma poi non mi esce mai niente di sensato ne’ di interessante, pero’ per una volta ci provo.
Conosco Chiara da un paio d’anni, grazie ai nostri blog e alla nostra esperienza di mamme in attesa (prima) e mamme tout court dopo, e perciò sapevo gia’ che scriveva bene, pur non avendo mai letto nessuna delle sue fan fictions.
Ed e’ sicuramente perche’ le voglio bene (posso dirlo? eh?) che ho obbligato mia madre a cercarmi il libro e a farmelo avere il giorno dell’uscita, perche’ di solito a me le storie d’amore Young Adult non mi interessano molto. A meno che non abbiano uno sfondo fantasy/fantascientifico.
Faccio questa premessa per dire che se fossi stata in Italia e non avessi conosciuto Chiara probabilmente avrei guardato la copertina, che adoro, avrei letto la trama e l’avrei lasciato li. Fine della storia.Sarebbe stato un peccato, perche’ il libro e’ davvero bello. Scorrevole, appassionante, talmente appassionante che ho fatto l’errore di iniziare a leggerlo a letto e di ritrovarmi a girare l’ultima pagina alle 4 del mattino.
Forse la trama non e’ originalissima, anche se adoro l’idea delle lezioni di teatro, ma i personaggi sono interessanti e, alla fine, ho sperato ardentemente che ne esistesse un seguito. Non male per un genere che, di solito, mi piaciucchia senza appassionarmi per colpa dei tira e molla che, dopo un po’, mi fanno venire il nervoso (idem nelle serie tv e nei manga). Lezioni di seduzione, invece, non mi ha innervosito e ho trovato tutta la trama scorrevole e, soprattutto, plausibile.
I personaggi che mi hanno incuriosito di più? I migliori amici di Liz. D’altronde io nei YA mi affeziono sempre di più ai personaggi di contorno che hai protagonisti (e immancabilmente shippo la protagonista col personaggio maschile sbagliato).

L’ha letto anche mia madre, sul treno, e le e’ piaciuto anche se l’ha trovato un po’ lungo, con troppi tira e molla ed equivoci. Pero’ lei non conosceva il genere, ne’ in generale legge roba anche vagamente romantica  e non si ricorda mica più com’e’ essere giovani, cioè io se mi ricordo certe storie a vent’anni…altro che tira e molla, ma sto cominciando a divagare.

Quindi niente, non so se si era capito ma l’impressione e’ davvero positiva e voglio il seguito. Adesso. Subito ed immediatamente. Se siete curiosi leggetelo che merita.

(Chiara se per caso non l’hai mai scritto, ne’ pensato di farlo, scrivine uno giusto per me. Anche cortissimo!)

Annunci

3 pensieri su “Lezioni di seduzione – Chiara Venturelli

  1. Mi dispiace un sacco per le ore di sonno perse! Però sono troppo felice che sia stata una lettura piacevole! Il seguito esisteva già, anche se andrebbe riscritto perché i cambiamenti nella storia sono stati parecchi (compresa l’introduzione di Daniel che non esisteva!) Ho mille idee per sistemarlo e riscriverlo, vediamo se riuscirò! Grazie ancora!

    • Ma no, ma no avrei potuto leggerne un po’ ogni sera (si, come no) invece che finirlo in una notte, quindi e’ solo colpa mia.
      So che a molte piace Rick, ma io ho un vero debole per Daniel e spero in una ritrovata amicizia in un futuro non troppo lontano 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...