La festa di Natale della ginnastica

Da settembre, il mercoledì pomeriggio Blop va a ginnastica. Un’ora alla settimana di sport che dovrebbe aiutarlo a canalizzare le sue  energie in eccesso. In realtà, noi volevamo fargli fare rugby ma alla lezione di prova non e’ nemmeno voluto entrare in campo, quindi abbiamo lasciato perdere.
A lui piace moltissimo, ai maestri forse piace meno avercelo perché pare abbia qualche difficoltà a seguire le regole, ma lo recupero sempre contento alla fine della lezione.

Ieri c’e’ stato il saggio di Natale. Ero stupita che potessero gia’ farne uno, invece e’ stato bello. All’inizio Blop non voleva lasciarmi per andare a prepararsi con gli altri bambini, ma dopo un abbraccio e un bacio si e’ fatto coraggio ed e’ andato.
Hanno eseguito un girotondo per “riscaldamento”, poi un percorso di motricità con trampolini, capriole avanti/indietro e camminata sulla trave. Dopodiché hanno salutato e sono corsi da Babbo Natale che distribuiva cioccolato.

Blop si e’ divertito e BlopBlop se ne e’ rimasto seduto per terra ad applaudire suo fratello e gli altri bambini. Un vero successo. Semplice, ma piacevole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...