Tanto salta il Bloppino che si taglia il capino

Domenica sera abbiamo festeggiato il quinto compleanno di Blop con i miei zii e mia cugina, al loro ritorno dalle vacanze.
Blop, che é Mister No, nonostante fosse molto contento del regalo ha continuato a lamentarsi e, quando mia cugina é entrata in un negozio di cinesi per comprare delle mollette da bucato, ha chiesto di entrare con lei per comprare un giocattolo. Ovviamente ho rifiutato, visto che aveva appena ricevuto dei giochi e che, comunque, non é che compriamo roba ogni cinque minuti.
Passata la prima crisi di collera, si é messo a saltare arrabbiato dallo scalino di un parcheggio. Prendeva la rincorsa, sollevava la catena di metallo, passava sotto e saltava. Ho tentato di fargli notare che era pericoloso, perché lo scalino era alto e perché potevano arrivare delle macchine, ma lui mi ha risposto che “non é pericoloso. Lo so fare e da adesso decido io e non te“. Visto che eravamo tutti li vicino a chiacchierare e che mi dispiaceva dirgli sempre di no, l’ho lasciato fare.
A un certo punto lo vedo correre, mancare la catena, rimanerci agganciato col collo, mentre i piedi spinti dalla slancio della corsa finivano in alto. E’ durato un secondo, in cui lo vedevo già morire strangolato, poi é caduto di testa. Sullo scalino appuntito. Da pessima madre quale sono, la prima cosa ad avergli detto é stata “visto? te l’avevo detto che era pericoloso” o una cosa del genere. Poi ho visto il sangue colare giù dalla testa, lungo il collo e la schiena.
Il panico. Ho preso Blop e BlopBlop, li ho lanciati in macchina, ho caricato mio zio e mia mamma e siamo partiti per il PS del Gaslini. Blop urlava cose sconnesse, ma per fortuna non ha mai perso conoscenza né vomitato, quindi ero abbastanza tranquilla su un eventuale trauma cranico, ma il sangue mi fa andare in pappa il cervello.
Per fortuna al PS non c’era quasi nessuno, quindi é stato visitato molto velocemente e ci é stato confermato che il taglio era abbastanza profondo e aveva bisogno di punti. Gli hanno messo un gel anestetizzante e ci hanno detto “tenetelo sdraiato e fermo per mezz’ora“. Che burloni. Per fortuna avevo il telefono cellulare e abbiamo mandato messaggini a papà e a BlopBlop, rimasto in macchina con mio zio.
La mezz’ora é diventata un’ora, ma alla fine gli hanno messo cinque punti e non gli hanno nemmeno dovuto tagliare i capelli! Peccato che non possa bagnarli per 10 giorni e oggi è partito con mia suocera e mia cognata per la Corsica.

La cosa che più mi ha stretto il cuore, oltre allo spavento, sono state le sue urla. In generale Blop ha difficoltà con le emozioni e le esterna sempre molto “rumorosamente”, ma in questo caso penso che l’esperienza con l’operazione alla testa del fratello abbia amplificato la paura perché continuava a urlare “noooo non voglio che facciate come a BlopBlop! Non toccate la testa che é fragile e si rompe. Non voglio come BlopBlop“.
Comunque é stato calmo un giorno, poi ha ricominciato pian pianino a fare il matto e il capriccioso. Rientrati a Lione ha detto a suo padre che si era fatto male perché gli ho parlato e l’ho distratto cosi lui é caduto. Aggiungendo che quando é caduto nessuno é andato a prenderlo!

L’unica nota positivo é che dopo il colpo in testa pare si sia sbloccato l’italiano e dice molte più parole (in realtà con la bisnonna usava spesso parole in italiano, ma solo se non c’era nessun altro in giro), oltre a tradurre in italiano anche per me quando non capisco che parola stia usando.

Annunci

5 pensieri su “Tanto salta il Bloppino che si taglia il capino

  1. ahahah, la botta in testa gli ha sbloccato l’italiano! sei pessima, ti adoro 😀
    comunque deve essere il periodo: il 15 di agosto del 2017 il mio Pupino era saltato dalla roccia spaccandosi la testa. per fortuna a lui è andata ancora meglio che a blop e invece dei punti è bastato il cerotto spray. però sai che ha la cicatrice e il quel punto non crescono più i capelli? meno male che ne ha tantissimi. vabeh, soprattutto meno male che è vivo, però comunque meno male che non si vede 😀

    • Allora ad agosto li lego, non si sa mai.
      Blop ha tantissimi capelli, quindi penso che li dietro la testa non si vedrà, è anche abbastanza in basso quindi davvero ben nascosto. Alla peggio farà a gara con suo fratello per chi ha la cicatrice in testa più bella!
      Comunque lo capisco, BlopBlop ovviamente ha una cicatrice enorme, da un orecchio all’altro, é bella, é meglio che ce l’abbia, ma tant’é mi cruccio sempre un po’ che sui lati si noti.

  2. Ahh guarda, anche a me è capitato di avvicinarmi e dirgli “Hai capito perchè ti dicevo di no!” e poi notare che si era fatto davvero male, tutto sommato un po’ ci sta. Ad ogni modo anche io perdo ogni ragione quando vedo il sangue, di solito li prendo in braccio e poi vago cercando di capire se si ferma oppure no, quanto è profondo il taglio ecc. A noi è capitato che nel giro di due mesi Ricky si fosse fatto male parecchio (non da punti, ma comunque da colla) e devo dire che la seconda volta ero molto più ferma e tranquilla, del tipo “ok sembra profondo, ghiaccio, soluzione sterilizzante, cotone, pronto soccorso” molto meno “ooooodddioooo mo che faccio!!!!!”. Pensala come un’esperienza!

    • Mi ha spiazzato perché é stato il primo taglio, poi la testa sanguina parecchio quindi é più impressionante.
      Quando invece prende facciate micidiali e si gonfia ormai non mi preoccupo neppure più (una volta é volato giù da una discesa e si é piantato con la fronte contro un paletto, la mamma della sua amichetta voleva correre al pronto soccorso e io l’ho spalmato di un po’ di arnica e via 😀 )

      • Ah sì i bozzi non mi fanno paura, anche noi viviamo con l’arnica in frigo. Tagli con Ricky ce ne sono stati tre perché non sta mai fermo, tre anche Andrea che però è specializzato nelle labbra. Quindi ormai ghiaccioli nel freezer e via.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...